Cosa vedere a Verona: tutti i luoghi da visitare a Verona

Cosa vedere a Verona in un giorno? Tutti i luoghi da visitare a Verona con una passeggiata nel centro storico.
Cosa vedere a Verona: cosa visitare in città e dintorni
Cosa vedere a Verona: tutti i posti da visitare a Verona e dintorni

Oltre all'immancabile Arena di Verona e alle vie che si trovano nelle vicinanze di Piazza Bra, quando si decide di visitare la città degli innamorati resa celebre dal dramma d'amore Romeo e Giulietta di Shakespeare cosa si può fare?

La città scaligera ha molti luoghi di interesse, alcuni, come Piazza delle Erbe o Castelvecchio non hanno niente a che fare col romanticismo che pervade i luoghi di Romeo e Giulietta a Verona, ma sono alcuni tra i posti da visitare a Verona che sanno maggiormente affascinare chi decide di fare una breve vacanza a Verona. Altri invece, come il famoso balcone di Giulietta sono strettamente legati al famoso dramma di Shakespeare che ha fatto innamorare milioni di persone.

Vediamo quali sono i luoghi da visitare a Verona in un weekend, o anche in due giorni, per cogliere il vero fascino della città scaligera ed essere sicuri di non perdere nessuna delle cose più belle da vedere a Verona.


Booking.com

Cosa vedere a Verona in un giorno?

Visitare Verona in un giorno a piedi permette di vedere i principali luoghi di interesse abbastanza facilmente. È comunque meglio seguire un itinerario per essere sicuri di sfruttare al massimo il tempo a disposizione visto che non è possibile visitare Verona con un auto.

Piazza Bra

Il luogo di partenza perfetto non può che essere il cuore di Verona, e anche una delle piazze più conosciute, la centralissima Piazza Bra. Se siete arrivati in treno o in autobus, entrerete a sud da Corso Porta Nuova passando sotto i Portoni della Brà. Proseguite per il Liston, il marciapiede che circonda la piazza, potrete vedere l'Arena di Verona, il Palazzo della Gran Guardia e Palazzo Barbieri.

L'Arena di Verona

L'Arena di Verona è senza dubbio uno dei siti storici più iconico di Verona. Costruito nel I secolo d.C. è uno dei meglio conservati anfiteatri romani e più famosi anfiteatri romani. È senza dubbio un luogo da non perdere per gli appassionati della musica e della cultura. In questo magnifico palcoscenico all'aria aperta si tiene ogni anno il Festival lirico areniano, che attira appassionati da tutto il mondo. Oltre a questo si svolgono molti concerti di artisti e band italiane e internazionali.

Proseguendo a piedi verso Nord, alla sinistra dell'Arena, troverete Via Giuseppe Mazzini, la via dello shopping veronese, percorretela interamente e arriverete a Piazza Erbe.

Piazza Erbe

Piazza Erbe è una delle piazze principali di Verona e può essere considerata il cuore della città. Circondata da edifici storici, come il Palazzo del Comune, Palazzo Maffei, la Casa dei Giudici, le Case Mazzanti e la Casa dei Mercanti. La maestosa Torre dei Lamberti svetta sulla piazza, mentre nel centro si trova la fontana di Madonna Verona. È uno dei siti preferiti da chi visita la città per il suo mercato all'aperto dove si può esplorare bancarelle piene di prodotti locali, fiori, libri e souvenir.

La Casa di Giulietta

La Casa di Giulietta a Verona è un edificio storico diventato famoso per la storia di Giulietta Capuleti raccontata nel Romeo e Giulietta di Shakespeare. L'edificio di origine medievale presenta sulla facciata il famoso balcone di Giulietta, un vero e proprio simbolo globale dell'amore.
I visitatori lasciano spesso messaggi d'amore attaccati alle pareti del cortile, rendendo l'atmosfera ancora più suggestiva.

All'interno della casa è ospitato un museo che espone costumi, e oggetti, legati alle numerose rappresentazioni teatrali e cinematografiche della storia di Romeo e Giulietta. La Casa di Giulietta è di sicuro una tappa imperdibile per chi visita Verona e desidera immergersi nell'atmosfera romantica della storia di Shakespeare.

Una curiosità, secondo la credenza popolare toccare il seno destro della statua in bronzo di Giuletta Capuleti che si trova nel cortile interno porta fortuna in amore.

La Torre dei Lamberti

La Torre dei Lamberti è una maestosa torre campanaria di epoca medievale che si erge all'interno del centro storico di Verona. Costruita nel XII secolo e successivamente ampliata e restaurata nel corso dei secoli oggi è una meravigliosa testimonianza del passato della città.
L'altezza di circa 84 metri la rende una delle torri più alte d'Italia e una vera e propria icona della città scaligera. Oggi è possibile salire i suoi ripidi gradini, per raggiungere la sommità, da dove si può ammirare il un panorama spettacolare di Verona e dei suoi dintorni.

Le Arche Scaligere

Sono molti a Verona città i luoghi di interesse, ma le Arche Scaligere sono di certo tra le più importanti. Questo complesso monumentale è state costruito per commemorare la dinastia Scaligera che governò la città nel periodo medievale. Qui vi si trovano sepolti vari membri della famiglia Scaligera, come Mastino II e Cansignorio. Anche Cangrande I, uno degli esponenti più celebri della dinastia, riposa in questo luogo.
Le Arche Scaligere sono un esempio straordinario di architettura gotica con dettagli intricati e dettagliati che le rendono un punto di riferimento per gli amanti dell'arte.
Degna di nota anche la vicina chiesa di Santa Maria Antica.

Il duomo di Verona

Il Duomo di Verona, noto anche come Cattedrale di Santa Maria Matricolare, è una maestosa chiesa cattolica situata nel centro storico di Verona. L'edificio è un esempio straordinario di architettura gotica e romanica ed è celebre per la sua facciata e le opere d'arte contenute al suo interno.

La facciata del Duomo è particolarmente notevole, adornata da sculture e decorazioni che rappresentano scene bibliche e simboli religiosi. L'interno della cattedrale ospita numerose opere d'arte, di notevole valore storico e culturale. All'interno del Duomo vengono anche custoditi reliquie sacre e oggetti liturgici preziosi.

A poca distanza da Piazza Erbe, se si passa sotto l'Arco della Costa ci si ritrova in Piazza dei Signori, conosciuta anche come Piazza Dante.

Piazza dei Signori

Piazza dei Signori è un sito in cui sono ospitati alcuni degli edifici in cui hanno vissuto i potenti della città. Tra questi la Domus Nova, dove risiedevano i giudici veneziani, il Palazzo degli Scaligeri, il Palazzo del Capitano e la Loggia del Consiglio. Al centro si trova una statua equestre di Dante Alighieri, il celebre poeta italiano.
È senza dubbio un luogo affascinante che riflette il ricco passato di Verona. Chi desidera ammirare la cultura e immergersi nella storia e nell'architettura di Verona non può manca di visitarla.


Booking.com

Il Palazzo della Ragione

Tra Piazza delle Erbe e Piazza dei Signori sorge uno dei palazzi storici più famosi di Verona, il Palazzo della Ragione con la caratteristica Scala della Ragione in marmo rosso veronese. Questo storico edificio dall'imponente architettura medievale ospita una grande sala interna con un magnifico soffitto a volta.
In passato veniva usato come sede del tribunale cittadino, mentre oggi è sede della Galleria di Arte Moderna Achille Forti. Dove una volta venivano prese importanti decisioni ora si possono ammirare opere di autori come Hayez, Guttuso e Casarini e esposizioni temporanee.

Castelvecchio

Continuate la vostra passeggiata uscendo dal centro storico e seguite il corso dell'Adige verso Sud fino ad arrivare a Castelvecchio. Costruito per volontà di Cangrande II della Scala nella metà del XIV secolo è uno straordinario esempio di architettura medievale.

Ai nostri giorni, dopo numerose trasformazioni e restauri, è la sede del Museo Civico di Verona. Il museo espone una vasta collezione di opere d'arte, sculture, armi e manufatti medievali. La collezione comprende opere di artisti famosi come Pisanello, Bellini e Mantegna.

Il Ponte di Castelvecchio

Usciti dal Museo Civico di Verona potete attraversare il fiume Adige grazie al Ponte di Castelvecchio. Conosciuto anche come ponte scaligero è uno straordinario esempio di ingegneria militare trecentesca. La sua forma elegante e la sua struttura imponente con le tre arcate e le decorazioni gotiche rappresenta un esempio straordinario del periodo medievale.
Il Ponte di Castelvecchio è un luogo ideale per una passeggiata rilassante e per ammirare alcuni degli scorci più caratteristici della città, in modo particolare la sera.

Il Teatro Romano di Verona

Il Teatro Romano di Verona è uno degli edifici più antichi del centro storico della città. Costruito verso la fine del I secolo a.C. è uno dei migliori esempi di architettura romana giunti ai nostri tempi.
Durante il periodo romano il teatro poteva ospitare migliaia di spettatori, ed era utilizzato per spettacoli teatrali, musicali e altre esibizioni.

Finì per essere abbandonato alla fine del periodo romano e venne riscoperto solo alla fine dell'Ottocento. Dopo un accurato restauro ritornò ad essere palcoscenico per concerti e spettacoli estivi molto apprezzato dai turisti.

Colle di San Pietro

Alle spalle del Teatro Romano si trova il colle di San Pietro. Una collina che svetta per qualche centinaio di metri sullo skyline di Verona in grado di offrire una vista panoramica unica.
Qui si può visitare anche la Chiesa di San Pietro, un importante sito storico e religioso che ospita affreschi medievali.

La Basilica di San Zeno

La Basilica di San Zeno è uno dei gioielli architettonici e religiosi di Verona. Ospita la tomba di San Zeno, il patrono di Verona, ed è anche conosciuta col nome di chiesa di San Zeno Maggiore o chiesa di San Zenone. Notevole esempio di architettura romanica è un vero e proprio capolavoro dell'architettura medievale.

La basilica è famosa per diversi elementi distintivi. Il suo alto campanile, una maestosa struttura che domina il panorama di Verona. Le porte bronzee della basilica, considerate tra le più importanti opere d'arte romanica in Italia, ricche di dettagli scolpiti. All'interno della chiesa è ospitato un ciclo di affreschi rappresentante scene religiose, e storie della vita di San Zeno, patrono della città.

Il Museo degli Affreschi di Verona

Il Museo degli Affreschi di Verona ospita una vasta collezione di affreschi provenienti da chiese e edifici storici della città. Queste opere d'arte murali sono un importante patrimonio culturale e artistico, e rappresentano la ricca storia artistica di Verona nel corso dei secoli.

Come avrete capito ci sono davvero molti monumenti e luoghi di interesse da vedere a Verona, e questo senza dimenticarci di quelli collegati a Romeo e Giulietta.

10 cose da vedere a Verona in un giorno

Quali sono le 10 cose da visitare a Verona che non potete assolutamente perdere durante una visita?

  • Piazza Bra
  • Arena di Verona
  • Piazza Erbe
  • Casa di Giulietta
  • Torre dei Lamberti
  • Duomo di Verona
  • Arche Scaligere
  • Piazza dei Signori
  • Palazzo della Ragione
  • Castelvecchio
tourism.verona.it - La tua guida alla scoperta della città di Verona
Scopri la città di Verona e il territorio che la circonda. Guide e itinerari sempre aggiornati per scoprire cosa vedere a Verona durante il tuo soggiorno anche grazie alla Verona Card.

Le pagine più cercate
Scopri la città di Verona e il territorio che la circonda. Guide e itinerari sempre aggiornati per scoprire cosa vedere a Verona durante il tuo soggiorno anche grazie alla Verona Card.

© tourism.verona.it | P.IVA: IT03840860237